lunedì 22 febbraio 2010

Neve neve neve

era come se piovessero dal cielo dei grossi bignè di panna montata uno vicino all'altro...
Credo di non essere mai stata spettatrice di una nevicata così corposa, così fitta, così veloce, perlomeno non che io ricordi.
Non avevo molto freddo, ma c'era vento e ovunque io mi girassi vedevo solo bianco... sopra sotto intorno a me ogni cosa veniva nascosta, ricoperta dal candido mantello.
Essere fuori dalla città mi ha dato la possibilità di godere appieno di questo fenomeno perchè in montagna la neve è a casa sua, ed io ero discreta ospite.
Gli alberti si inzuppano, i loro rami si caricano di questo soffice peso, le nostre scarpe sprofondano camminando emettondo un suono sordo, cerchiamo ristoro e prelibatezze in una malga seduti vicino al camino.










2 commenti:

LaGolosastra ha detto...

che meraviglia.
che voglia.
che invidia

Elisa Stocco ha detto...

Quantaaaaa neve!!!
Ma sai che è nevicato anche qui a Granada, l'Alhambra spruzzata di bianco era bellissima.
Baci

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails