lunedì 12 gennaio 2009

Sci-volando sulla neve!

Finalmente una splendida domenica all'insegna del sole, della pace, della neve e dello sci.
Due orette di strada per arrivare in un posto magnifico: Passo Millegrobbe a Lavarone in provincia di Trento.
Ne vale la pena, un posto tra le montagna distante da tutto, paesi, alberghi, impianti di risalita... c'è una sola strada per arrivare, per cui il silenzio regna sovrano e l'aria è tersa e profumata di bosco.
Si indossano gli sci, e si inizia la passeggiata chiaccherando e scherzando tra amici, con il sole che bacia il viso e ti stringe in un caldo abbraccio.
La neve è bianca e scintillante, i raggi rimbalzano su questo manto bianco, e il cielo azzurro sopra di noi trasmette pace e serenità.
L'aria è sana, la senti che entra nei polmoni e infonde nuova energia, spazza tutti il grigio accumulato in città, i raffreddori e regala nuova linfa al nostro corpo.
E poi la fatica ti fa sorridere, si perchè senti i muscoli che lavorano, che si rivitalizzano... finalmente ci si sente VIVI!
Impossibile non fermarsi, di quando in quando, per scattare qualche fotografia o anche semplicemente per osservare questo spettacolo di natura che ti si presenta davanti.
L'amore per la montagna ci ripaga, questi posti per me sono magicamente versatili... da prati verdi e coperti di fiori in estate a soffici manti di neve fredda in inverno, e poi con l'arrivo della primavera sarà un nuovo sbocciare di colori.





Nel tardo pomeriggio il sole inizia a calare tingendo di rosa, arancio e rosso, i profili delle Dolomiti e il cielo...
L'ultima sorpresa rientrando in autostrada è stata una bianca e gigantesca luna piena che sembrava ricambiare il nostro sorriso, stanco ma sereno!
on air: " The Koln Concert" - Keith Jarret

13 commenti:

blunotte ha detto...

è tutto così bello, ma perchè a me viene freddo al solo pensiero di tutta sta neve?

Vania e Paolo ha detto...

Non è il post giusto...ma mi piace il tuo vestito di lino del matrimonio dei tuoi amici, mi piacciono il the e le tisane...e mi piace il tuo blog ! A presto sono arrivata sbirciando il tuo nome da Rosanna. Con affetto Vania

Chantilly ha detto...

splendido!
ho provato una volta sola a fare fondo, tanti anni fa, e sogno ancora di farlo di nuovo, fra chissà quanto (non perdo la speranza).
è bellissimo: il silenzio, l'aria pura, lo sforzo fisico, ... le cadute, le frenate per niente tecniche.
bello, veramente bello

Fastidiosa ha detto...

@Blunotte: perchè ci devi andare... credimi quando in montagna c'è il sole si sta molto meglio che in città!

@Vania e Paolo: grazie dei tuoi complimenti e di aver lasciato il segno del tuo passaggio! Benarrivatafinqui Vania! :-)

papavero di campo ha detto...

lidia è pura meraviglia!
è un onore poter vivere sensazioni a quel livello nella natura imbiancata, una fortuna! dal mio punto di vista! (posso solo sognarla la neve e non sai quanto felice mi renderebbe vederla fioccare!)
e come se non bastasse il concerto di colonia di keith jarrett!
un paradiso in terra, di emozioni di emozioni di emozioni

miciobigio ha detto...

Ciao Lidia,mi sa che abbiamo condiviso la stessa luna meravigliosa e la stessa silenziosa e docile neve.Una domenica di quelle con i fiocchi!!!!BAcini F.

Chiara ha detto...

Che meraviglia.. Che bellezza!!!
Sembra che tutti i tuoi sensi abbiano catturato la bellezza di questa meravigliosa giornata...
Grazie, hai fatto sognare un pò anche me!
;-)

Fastidiosa ha detto...

@Papavero di campo: hai ragione e la pensiamo allo stesso modo! Ieri io, il mio compagno e la mia amica M. ci siamo detti "essere qui è un dono, vedere tutto questo una fortuna"... spero che un giorno su questa neve ci arriverai anche tu per provare queste emozioni!

@Miciobigio: credo anche io Federica, è ancora più bello pensare di avere condiviso quello spettacolo!
un bacione L.

nina ha detto...

eccola la mia folletta color bianco neve, la leggo troppo la tua felicità!
un bacino cara
f.

Rossana ha detto...

Mamma mia, che luce.
Me la porti sempre tu, tutta questa luce.

S t E ha detto...

Wow! Anche la tua domenica è stata candida Lidia! E la luna piena ci ha illuminato il rientro a casa... il mio in treno! (gli sci li indosserò questa domenica, per la mia priam discesa dell'anno!)

@blunotte: ha ragione Lidia! In montagna possono esserci -2° ma con il sole si sta meglio su che in città! E' tutta salute! ;)

minifadiga ha detto...

Accidenti, e il giorno dopo non avevi nemmeno un po' di indolenzimento a gambe e braccia mentre io, che avrei dovuto essere quello allenato, son ancora dolorante! Viva il fondoooo!

Fastidiosa ha detto...

Evviva il fondo, evviva la montagna,la neve e il soleeeeeeeeee!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails