martedì 28 settembre 2010

Oggi.

Ci sono giorni in cui una certa mancanza è talmente forte da togliere il fiato...
In cui ho la sensazione che qualcosa mi stia stritolando il cuore nel petto, che le forze mi vengano meno...
Solo voglia di piangere, solo rabbia, tanta rabbia per un sogno così naturale ma così irraggiungibile.
Nella mia mente esiste già, ne vedo le sembianze... e in quei momenti allora il cuore esplode proprio al pensiero di quanto potrebbe dare, anzi di quanto il mio cuore e quello del mio compagno potrebbero dare.
Intanto continuo a sperare, perchè la mia forza è la speranza e l'amore che ci unisce.

Scusate questo mio sfogo, ma oggi ne ho proprio bisogno, e vi prego solo di non dirmi "non pensarci e succederà".

19 commenti:

ILA ha detto...

Io di sicuro non te lo dirò mai, cara... il mio post di oggi parla da sè, e parla come il tuo...
Ti dico questo, invece: stringi i denti, tieni duro e continua a pregare e sperare come stai facendo!
Ti auguro ogni bene

giulia ha detto...

io non dirò niente se non che ti capisco totalmente e sento la stessa cosa. facciamoci coraggio a vicenda, non sei sola, anche se è una magra consolazione!

Nella mia soffitta... ha detto...

Cara Lidia ...
...................................... t'abbraccio!

Elisa Stocco ha detto...

Cara Lidia mi sono messa a piangere.
Non sai quante volte pensavo a te, quando leggevo i post delle neo-mamme o quando postavo le foto di Anastasia.
A volte mi sento in colpa se penso a tutte le belle coppie, che si amano profondamente e che hanno tanto amore da dare.
Ti abbraccio fortissimo!

Laura ha detto...

condivido con voi questo desiderio.... capisco benissimo i sentimenti contrastanti e mi irrita non poco la frase non pensarci ed accadrà!!!!!!!!! piuttosto meglio il silenzio!
un abbraccio!!!!!!!!!!!

l.a.(linda) ha detto...

Se tu sapessi quanta rabbia sento oggi. Posso capire. Ma tu sei forte. Ti auguro che i tuoi desideri si avverino. Un abbraccio

Fastidiosa ha detto...

Grazie a tutte del vostro affetto... vi abbraccio una ad una. L.

Anonimo ha detto...

Determina al di là del tuo stato d'animo,al di là dei limiti della tua mente, non cercare di trarre conclusioni logiche sulla base della realtà degli eventi,poichè non esiste niente di definitivo ed irreversibile.
Abbraccia la vita ...niente può fermare la profonda decisione delle donne quando la loro forza è il buon umore e la fiducia. Ciò che ti sembra insormontabile è già sotto i tuoi piedi.

Laura ha detto...

Io non dico niente. Non c'è commento o consiglio che valga in questi casi. Ti abbraccio forte, solo questo.

enikő ha detto...

Non posso darti consigli ma so come ti senti, ho passato anch'io dei momenti così prima che succedesse...

Devi essere forte e andare avanti.
Un abbraccio....

Nadia ha detto...

Capisco cosa provi, ho lottato, ho mollato, ho sperato, ho pregato. Credici Lidia, non mollare. ti abbraccio.

Anonimo ha detto...

come ti capisco! ci sono passata anchb'io, prima un aborto e poi un anno e mezzo di SILENZIO!!! quanta invidia per le amiche che mi annunciavano di aspettare un bebè. Stanca di aspettare e di vivere in un stato di perenne stato di attesa mi sono rivolta ad un centro per la sterilità di coppia. Tanti accertamenti, poi 3 punturine e finalmente la bella notizia al primo tentativo!!!! ora sono mammma di due bimbi, il secondo è arrivato da sè....una sorpresa.....dai...dai....non scoraggiarti, oggi la medicina aiuta molto . Incrocio le dita per te.

sara ha detto...

ciao Lidia, ti leggo sempre ma non ti ho mai commentato...oggi però passando di qui non posso non dirti che ti capisco benissimo...io e mio marito sono 2 anni che desideriamo un figlio...e anche io non riesco più a sopportare chi mi dice "non ci pensare" ....ti abbraccio fortissimo!

Vania e Paolo ha detto...

...ogni persona ha la sua storia...credimi...e non vuole essere una consolazione....ma un dato di fatto.

...ti auguro...ogni bene.
Vania

kikka ha detto...

un abbraccio... solo questo, per darti forza e coraggio!...

blunotte ha detto...

Io piango , a volte insieme a te, a volte per te, a volte senza di te.
TI vorrei stare vicina più di quanto non sono capace di fare, ma inutile tormentarti , inutile tutto , solo dirti che ci sono quando vuoi, solo questo posso fare, discretametne , come sempre, nel mio piccolo angolino dolce.
Sai che sono qui e che se vuoi.......ci prendiamo un caffè insieme, decaffeinato però che altrimenti divento nervosa e mi sale il mal di testa.
T I V O G L I O B E N E , anzi V I V O G L I A M O B E N E

blunotte ha detto...

E adesso leggendo gli altri commenti ricordo quanta difficoltà, quanto sentirmi in colpa, quanto dolore nell'annuciarti per due volte che ero incinta, ma tu sei una così bella e grande persona che hai saputo gioire per me nonostante quello che GIUSTAMENTE potevi avere dentro.

Claudia ha detto...

Non te lo dirò..... però posso dirti che se succederà manterrò la mia promessa!
Forse ora mi senti lontana perchè per me quel periodo è passato. Ma ti penso sempre... ti sono vicina... e prego che anche tu/voi possiate realizzare il vostro sogno....
Mi dispiace non poter fare di più.... forse un abbraccio virtuale può aiutarti? Io ci provo...
Un bacino....
Claudia

leparoeverranno ha detto...

Ho scoperto il tuo blog tramite "Nella mia soffitta".
Non sai quanto ti capisco... oggi, particolarmente, mi sento così.
Ma è un sollievo sapere che non sono sola...
Facciamo forza insieme!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails