venerdì 20 febbraio 2009

Venerdì gnocolar....

Oggi a Verona... è festa e nel pomeriggio sfileranno i carri allegorici per il centro della città.Ci sono molte maschere storiche che fanno parte della tradizione veronese... e sono tutte raccontate qui.



L'origine del CARNEVALE a VERONA risale al 1531, anno in cui una grave carestia portò la città sull'orlo di una rivolta popolare: i fornai, infatti, per il continuo aumento del prezzo della farina si rifiutarono di produrre e vendere il pane scatenando l'ira del popolo. Uno dei quartieri maggiormente coinvolto nella rivolta fu quello di San Zeno, allora il più popolato e povero della città. Per riportare la calma fu nominata una commissione di cittadini facoltosi tra cui Tommaso da Vico, che ebbe l'idea di distribuire gratuitamente al popolo, l'ultimo venerdì prima della quaresima, pane, vino, burro, farina e formaggio.
Nel suo testamento il Da Vico lasciò il volere di continuare questa tradizione: da quì la nascita del Venardi Gnocolàr, con riferimento agli gnocchi che vennero in seguito distribuiti in piazza. Proprio all'anno 1531 si fa risalire la nascita della maschera tradizionale del carnevale di Verona: il PAPA' del GNOCO. Questa antica origine rende il carnevale di Verona e la sua maschera i più antichi d'Italia.
Il piatto tipico del Carnevale veronese sono gli GNOCCHI, conditi con burro fuso e formaggio grattugiato oppure con un sugo al pomodoro.
Oltre agli gnocchi, il carnevale si festeggia con i dolci: frittelle, galani, crostoli, frittole e favette. I festeggiamenti per il carnevale raggiungono a il loro apice con la GRANDE SFILATA dei carri allegorici che il venerdì gnocolar (l'ultimo venerdì prima della quaresima) attraversano le principali vie cittadine dove sono seguiti da moltissimi spettatori di ogni età, solitamente, tutti vestiti in maschera.

Ricordo quando ero piccola, che era un giorno speciale. I miei genitori venivano sempre a prendermi a scuola in macchina per andare a mangiare dalla nonna paterna assieme agli zii e ai miei cugini. Qui attorno ad una lunga tavola mangiavamo gnocchi al pomodoro e molti galani, entrambi preparati dalla nonna.
Dopo pranzo, mia mamma mi faceva indossare il vestito in maschera per poi andare a seguire la sfilata dei carri, mentre i nonni a volte li ammiravano dalle finestre di casa.

Ecco una poesia e una foto del mio primo vestitino in maschera.



9 commenti:

Laura ha detto...

Che bella tradizione e che piatto invitante di gnocchi!
Molto carino il tuo primo vestito.. e quest'anno come ti vestirai?

Elisa Stocco ha detto...

Wow, il venerdì! Mi manca Verona!

LaGolosastra ha detto...

uuuh, io il mio bel bis di gnocchi li ho mangiati ieri, corredati da fritole della mamota e burp postprandiale con abbiocco sulla tastiera del pc.

Oggi sono pronta ad affrontare i carri con la mia peponzolaaaaaaaaaaaa!

astrofiammante ha detto...

buon carnevale a noi allora.... gnocchi e fritola oggi non possono mancare, giusto??? ciao!

Cannella, Zenzero, Peperoncino e Cumino ha detto...

ciao
miam miam i gnocchi.... slurp!
mi fai avere tuo indirizzo email? ho una proposta da farti.
hehehe

Vania e Paolo ha detto...

...per non perdere le tradizioni !!
Grazie delle informazioni. Ciao Vania

blunotte ha detto...

appena tornata, era la prima volta per me, mamma mia che bello, un po' di economia sulle caramelle ai bambini, ma i carri erano bellissimi, degni di ogni carnevale in cui si paga l'ingresso per ricevere solo qualche caramella e cioccolata in piu'.
Gli gnocchi non i ho mangiati, ma io ho la fortuna delle doppie tradizioni , no?
ma......i crostoli cosa sono?
Nella zona di Urbino sono le piadine!

Chiara ha detto...

Ciao Lidia..
io adoro gli gnocchi!!!Troppo buoni!!!
Che bello quando racconti degli usi e costumi della tua città... Mi sento Veronese un pò anche io!
:-) Buon fine settimana...

S t E ha detto...

Buoni gli gnocchi! E buon venerdì gnocolar e week end carnevalesco!
Qui a Milano si festeggia il prossimo sabato... ancora non ho capito questo calendario Ambrosiano come funziona! :\

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails